• RESPIRAZIONE E RILASSAMENTO:
    • Da “fuori di me” a “dentro di me”.
  • CENTRATURA E RADICAMENTO:
    • Il corpo in piedi: appoggi, postura, consapevolezza della colonna vertebrale.
  • BENESSERE:
    • Prendere consapevolezza delle proprie possibilità fisiche e, ancor più importante, dei propri limiti e blocchi al fine di lavorare correttamente senza forzare o imporre al corpo ciò che non è pronto a fare.
    • Focus sull’ascolto e il rispetto del corpo, strumento di lavoro e sostanza viva, in trasformazione permanente.
  • CENTRO e PERIFERIE:
    • Consapevolezza, potenziamento e attivazione del CORE, il centro del corpo da cui ogni movimento parte, per irradiarsi verso le periferie: gli arti.
    • Gestione del rapporto fra centro (core), braccia, mani, gambe e piedi.
  • IL PESO:
    • Consapevolezza e gestione del proprio e dell’altrui peso corporeo.
  • LO SPAZIO:
    • Lo spazio ha le sue leggi : sviluppo di un ascolto e una sensibilità dello spazio per gestirlo e non esserne vittima.
  • ENERGIA:
    • Consapevolezza della concentrazione/dispersione della propria energia, imparare a dosarla, incanalarla.
  • ORGANICITA’:
    • Organizzare con naturalezza il corpo in movimento.
  • LA TERRA COME PARTNER:
    • Come sfruttare al meglio le possibilità del corpo a terra.
  • IL TUO MOVIMENTO:
    • Il corpo esprime l’anima.
    • Come tradurre fisicamente il proprio mondo interiore.
    • Improvvisazioni tese all’esplorazione dell’”universo fisico” di ogni allievo, perché espliciti e metta a fuoco il suo movimento unico, perché prenda coscienza della propria intelligenza fisica ed esprima il proprio immaginario fisico/poetico.
  • RELAZIONE:
    • L’incontro con l’altro e con il suo universo fisico.
    • Il contatto: In che modo possiamo raccontare le storie fisiche, poetiche, espressive che intercorrono fra noi, usando come strumento privilegiato il corpo.
  • DEFATICAMENTO:
    • Scaricare a terra la tensione accumulata nel lavoro, abbandonare le rigidità fisiche e mentali allungando i muscoli, distendendo i nervi, abbassando le onde mentali attraverso il respiro consapevole e il rilassamento guidato.