Daniele Parisi

  • Si diploma come attore nel 2008 all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico".
  • Ancora allievo, nel 2009, interpreta il ruolo di Romeo nello
  • spettacolo di Giovanni Greco "Street Romeo and Juliet" che debutta al Festival Strabenkinder di Berlino.
  • In teatro lavora con: Antonio Calenda, Lorenzo Salveti, Francesco Lagi (Teatro di Lina), Lilo Baur, Romeo Castellucci(Societas Raffaello Sanzio), Giancarlo Fares, Massimo Chiesa (TKC), Vincenzo Manna (Cassepipe).
  • Dal 2011 approfondisce la sua personale ricerca teatrale realizzando gli spettacoli: Abbasso Daniele Parisi(2011)- Ab hoc et ab hac (2013)- Inviloop (2015) - La vita è una beffa (2016)-Euhoè! (2018)-Tracce (2018) - Abbasso (2019).
  • Debutta al Cinema nel 2016 come protagonista nel film "Orecchie" di Alessandro Aronadio(Festival del Cinema di Venezia73, sezione "Biennale College") che gli valgono i premi di Miglior Attore Italiano Esordiente. “Nuovo Imaie Talent Award” alla 73esima edizione della Mostra Internazionale del Festival del Cinema di Venezia e di Miglior Attore al Monte-Carlo Film Festival de la Coméd

Al Cinema

  • lavora con: Matteo Botrugno e Daniele Coluccini (Il Contagio-2017 Festival del Cinema di Venezia74, sezione "Giornate degli Autori")
  • Duccio Chiarini (L'Ospite – 2018 Festival di Locarno, 71esima edizione).

In tv

  • lavora con Mattia Torre (La Linea Verticale-2017)
  • Michele Alhaique (Mario Francese-2017)
  • Eros Puglielli (Il bello delle donne )
  • Renato De Maria (Il segreto dell'Acqua 2011)
  • Stefano Vicario (Bruno e i suoi 2009).
  • Nel 2019 pubblica la sua prima raccolta di testi teatrali nel libro “Abbasso” con la casa editrice Alter Erebus.