workout

Guido Maria Compagnoni

Consegue il diploma di regista presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico con il massimo dei voti. Grazie a questo risultato ottiene una prima borsa di studio per approfondire di tre mesi da trascorrere a Parigi, dove segue corsi alla Cinémathèque française e alla Pétite Sorbonne. Successivamente, una seconda borsa di studio, a Milano, per assistere alla messa di La Tempesta, regia di Giorgio Strehler. Tra gli insegnanti in Accademia ha avuto Luca Ronconi, Orazio Costa, Andrea Camilleri e Giorgio Pressburger. Come regista e sceneggiatore ha realizzato per la RAI:
    film televisivi;
  • moltissimi sceneggiati radiofonici
  • prosa radiofonica
Inoltre
  • spettacoli teatrali
  • collana di audio libri
  • documentari d’arte
  • pubblicità
  • direzioni di doppiaggio
  • Di recente ha scritto e diretto il cortometraggio Lista d’attesa, selezionato tra i finalisti del Premio David di Donatello.2019.